lunedì 6 ottobre 2014

Come si realizza un capolavoro!!!

Ciao a tutti,
chi ha visitato la MARMOMACC di Verona, di sicuro ha fatto una capatina al Pad.1 dove c'era la mostra Design e Tecnologia organizzata da Veronafiere e curata da Raffaello Galiotto
L’evento si prefiggeva di affrontare alcuni aspetti specifici delle tecniche di lavorazione (fresa a ponte a cinque assi con utensile, disco diamantato, tornio, robot, water jet, etc.), attraverso un’esposizione di 8 macro opere e 6 micro opere, inedite e sperimentali, appositamente progettate dal designer e curatore Raffaello Galiotto per aziende italiane leader del settore. 

Una di queste opere è la colonna realizzata con la SHAPEMILL dalla Ditta ODONE ANGELO.

Qui sotto potete vedere la sequenza fotografica della lavorazione della colonna, interamente lavorata SOLO con il DISCO!
 


La classica colonna scanalata viene reinterpretata attraverso una lavorazione a disco diamantato e fresatura a tornio.


Il disco affonda nel marmo seguendo percorsi non paralleli all'asse di taglio. 


In questo modo modella il marmo e spazzola la superficie, ottenendo forme complesse e profonde con un elevato grado di finitura. 





Ci sono volute circa 90 ore per realizzare la colonna, mentre 10 ore sono occorse per il basamento.

Che dire . . . quando l'ho vista sono rimasto di stucco! 

Una colonna con questa forma realizzata in marmo!!!
I miei complimenti a Galiotto per il progetto, a ODONE Angelo per la realizzazione, che si è rivelata complessa e infine alla Breton Shapemill, il centro di lavoro a 5 assi che non finisce mai di stupirmi! 
Spero piaccia pure a voi.
E' tutto per oggi.
A presto.
Bye-bye.
Sergio Prior

2 commenti:

  1. Giancarlo Patregnani7 ottobre 2014 20:43

    Bel lavoro, complimenti.

    RispondiElimina
  2. Molte grazie Giancarlo.
    A breve pubblicheremo un'altra bella lavorazione sempre con la Shapemill ed esposta alla mostra "Design e Tecnologia" al Marmomacc.

    RispondiElimina